Salta al contenuto
Rss




Oratorio del Ri (Sec. XVIII)

Fu costruito nel secolo XVIII nella Valle destra orografica di Anzino, accanto all'omonimo torrente, il Rio Scarpignano, chiamato popolarmente Ri. Il luogo in cui sorge è territorio di Calasca, ma l'edificio sacro è di proprietà della Parrocchia di Anzino.
Dice al riguardo il parroco primicerio di Anzino don Eugenio Manini nella sua relazione del 7 ottobre 1877: "L'Oratorio del Ri è dedicato alla B.V. di Loreto, in esso venerata in una immagine coperta da tenda. Non è consacrato e non credo sia necessario consacrarlo.
E' sufficientemente ampio. Vi è un solo altare non privilegiato e non di patronato.
Un fabbriciere appositamente nominato ne amministra e tiene i valori. In gennaio si rendono al parroco i conti di amministrazione.
Ha tutte le necessarie suppellettili ed arredi tanto per l'ornamento dell'altare, quanto per la celebrazione delle messe ... e la di lui festa si solennizza il giorno del SS.mo Nome di Maria (nda 12 settembre). Vi è una sola campana e non so se sia stata benedetta".
E' l'unico Oratorio della Parrocchia di Anzino. Come la Parrocchiale di S. Bernardo, ha il coro a mezzogiorno e la facciata con il portico verso mezzanotte. Venne edificato dai benefattori di Anzino a "mezzo miglio" dal paese.
Attualmente la festa principale di questa chiesetta, situata in un luogo solitario e in mezzo ai boschi, accompagnata dal continuo scrosciare del Ri, si celebra il giorno 15 agosto.


Tratto da: Tratto da:
"Calasca e Spigolature di Valle"
A cura di Andrea Primatesta, Arciprete di Calasca - 15 Luglio 2005
Tutti i diritti riservati






Inizio Pagina Comune di CALASCA CASTIGLIONE (VB) - Sito Ufficiale
Localita' Antrogna n. 70 - 28873 CALASCA CASTIGLIONE (VB) - Italy
Tel. (+39)0324.81007 - Fax (+39)0324.81251
Codice Fiscale: 00421690033 - Partita IVA: 00421690033
EMail: comune@comune.calascacastiglione.vb.it
Posta Elettronica Certificata: comune.calascacastiglione@legalmail.it
Web: http://www.comune.calascacastiglione.vb.it


|